scrittaserracrocebianca
Farmacia Serra è la tua farmacia on line di fiducia, sempre, anche nel nostro
punto vendita, 7 giorni su 7, 365 giorni all’anno.

Piazza Carlo Bilotti,5/6
87100 Cosenza (CS)
Telefono 098426827
scrittaserracrocebianca

il nostro blog

29/12/2018, 16:44





 



Cosa non fare: Non provocare vomito se il paziente perde sangue dalla bocca. Cosa fare subito:
Interrogare il paziente (se cosciente) su sostanza e dose ingerita altrimenti cercare lì vicino confezioni sospette. Consultare il medico e telefonare subito al più vicino CENTRO ANTIVELENI che risponde 24 ore su 24. Nel caso d’ingestione da funghi chiedere al paziente quante ore sono passate dal pasto E’ indispensabile riferire con chiarezza la sostanza assunta e la sua presumibile quantità. Andando al Pronto soccorso portare il contenitore della sostanza ingerita o inalata ed eventuali residui di alimenti o vomito del paziente che saranno molto utili per le analisi Se il paziente è cosciente cercare di farlo vomitare, inserendo due dita in gola e movendole fino a provocare conati di vomito E’ opportuno avere nella propria cassetta di Pronto soccorso del dimeticone in gocce e del carbone vegetale attivo: in attesa del ricovero potrebbero essere prescritti dal medico per la loro azione gastroprotettiva, antischiuma ed adsorbente. In caso di contatto della pelle o degli occhi con sostanze velenose o irritanti, in attesa del ricovero, togliere gli abiti eventualmente impregnati di tali sostanze e sciacquare la parte interessata con acqua corrente per diversi minuti. In caso d’inalazione di prodotti tossici, allontanare la vittima dal luogo inquinato e favorire la respirazione di aria fresca Se il paziente è incosciente metterlo in posizione di sicurezza, se ha difficoltà di respirazione praticare la respirazione artificiale Attenzione I farmaci, i detersivi e i prodotti per la pulizia della casa devono essere tenuti sotto chiave o in armadietti inaccessibili ai bambini; Le etichette di tutti questi prodotti non devono mai essere staccate dai relativi recipienti; Non travasare sostanze potenzialmente pericolose in contenitori diversi dall’originale, mai in contenitori per alimenti o bibite.



1
Create a website